Ander costruksci˛n
Lo zen e l'arte di unire l'inutile al dilettevole

« Buone notizie | Home Page | Dalla trash tv al senato »

11.06.03

Blogshares: la bolla che sbolle

blogshare.jpgSorpresa: tra qualche giorno i titoli del vostro portafoglio varranno, nella migliore delle ipotesi, come quelli di Vitaminic. E' la ni¨economy, bellezza, e non c'Ŕ nulla che tu possa farci. A far sbollire il mercato pi¨ gonfio e fasullo del mondo, sono i nuovi parametri che, da questo pomeriggio (con appena un paio d'ore di preavviso), Blogshares ha introdotto nella valutazione del valore di ciascun blog. In sostanza la B-SEC, ovvero la commissione di controllo della borsa virtuale dei blog, ha dato un'occhiatina ai meccanismi del mercato, e si Ŕ accorta di quello che molti giÓ sapevano. Ovvero che per far salire alle stelle un titolo, bastava comprarne piccole quantitÓ ogni giorno, a pi¨ riprese. Creando casi paradossali come quelli delle azioni di Princess Proserpina, passate in meno di 48 ore da 20 centesimi a 80 dollari (e successivamente, grazie ad una sapiente manovra di splitting, moltiplicate di dieci volte). Per i grandi speculatori, autentici squali della rete (come questo e questo, tanto per fare un paio di esempi), si prevedono tempi duri.

N.B.: Il Consiglio d'Amministrazione della Ander Costruksci˛n Inc., riunitosi oggi in assemblea ordinaria, ha approvato il bliancio d'esercizio per il semestre in corso. Le condizioni del mercato, secondo quanto dichiarato a margine dal CEO, offrono interessanti opportunitÓ di sviluppo del business a breve termine, lasciando prevedere il raggiungimento del break even operativo entro le prossime settimane. "Ad oggi, il titolo appare ancora sottovalutato rispetto alle reali potenzialitÓ dimostrate dall'azienda, le cui performÓns appaiono in costante miglioramento. Grazie al supporto degli azionisti e al nuovo piano di bisiness, riteniamo di poter competere sul mercato con grande energia, puntando attraverso una politica di acquisizioni e ottimizzazioni delle risorse ad incrementare ulteriormente il valore del gruppo". Per gli analisti, il titolo Ander Costruksci˛n merita dunque uno "Strong bay".

Iniettato da Marcello alle 23:13 | TrackBack
Commenti

Non Ŕ detto, adesso ci organizzeremo per prestare i soldi a strozzo ;)

Posted by: Carlo at 12.06.03 12:58

ehehehe

Posted by: Proserpina at 14.06.03 16:05

Post a comment

Grazie per esserti registrato, . Ora puoi commentare. (sign out)

(Se non hai mai lasciato un commento da queste parti, il tuo primo intervento dovrÓ essere approvato dal tenutario del blog prima di apparire. Fino ad allora, cerca di avere pazienza.)


Devo ricordarmi di te?