Ander costruksci˛n
Lo zen e l'arte di unire l'inutile al dilettevole

« Canta meglio di come recita | Home Page | Bellicapelli »

10.05.03

Falce, martello & mp3

Non siamo l'unico paese dominato da un potere giudiziario in mano ai comunisti. Secondo questo articolo dell'economista James D. Miller, anche i giudici californiani che qualche giorno fa hanno assolto Grokster e Morpheus altro non sono che avanguardie di un nuovo pericolo rosso. Scrive preoccupato Miller:

"By legalizing Internet file-trading tools, a California court handed a major victory to communism. The Internet allows the well-wired to take copyrighted material freely. Left unchecked, rampant copyright theft may soon destroy the for-profit production of movies, music and books and may usher in an age of digital communism".

L'articolo ha sollevato un vivace dibattito in rete, con commenti piuttosto mordaci, alcuni dei quali raccolti qui. Tra le perle dell'intervento di Miller c'Ŕ comunque da segnalare un esempio estremo di questo strisciante marxismo digitale: "Can you imagine college students paying $75 for a textbook they could download for free?" Miii, che paura.

Iniettato da Marcello alle 03:06 | TrackBack
Commenti

avete visto cosa c'Ŕ su www.mabega.com?

Iniettato da: jonsi at 10.05.03 13:59

Adesso come minimo verr˛ accusato di pedofilia...

Iniettato da: Marcello at 10.05.03 15:24

aspetta che lo venga a sapere Gasparri...

Iniettato da: Massimo Moruzzi at 26.05.03 11:32


Creative Commons License
This weblog is licensed under a Creative Commons License.
Powered by
Movable Type 3.2