Ander costruksciòn
Lo zen e l'arte di unire l'inutile al dilettevole

« Paracadutismo geriatrico | Home Page | E' ora di spegnere il computer »

07.12.03

L'ultima webstar

fatboy.jpgVa bene, tutti hanno diritto ad un quarto d'ora di celebrità. Ma sulla rete è molto meglio restare nell'anonimato. Altrimenti si rischia di finire così (o peggio ancora, così), e la cosa potrebbe non fare molto piacere.

Iniettato da Marcello alle 01:23 | TrackBack


Creative Commons License
This weblog is licensed under a Creative Commons License.
Powered by
Movable Type 3.2