Ander costruksci˛n
Lo zen e l'arte di unire l'inutile al dilettevole

« Non me ne sono accorto | Home Page | I pericoli della cancelleria »

26.04.05

Svejete

clocky.jpgMi pare che ne abbiano parlato giÓ i quotidiani, ma per quelli come me che passano i primi 30 minuti della giornata a rigirarsi nel letto spegnendo metodicamente la suoneria della sveglia senza riuscire ad alzarsi, vale la pena tornare sull'argomento. Al MIT di Boston, hanno trovato la soluzione al problema: una sveglia motorizzata che, dopo il primo squillo, si lascia cadere dal comodino per andare a nascondersi sotto il letto. Dove, dopo qualche istante, riprende a suonare allegramente. Oltre all'originale, ci sono giÓ le variazioni sul tema.

Iniettato da Marcello alle 00:41 | TrackBack
Commenti

a me fa un po' impressione ...
ciao, ally

Iniettato da: allylally at 08.05.05 09:50


Creative Commons License
This weblog is licensed under a Creative Commons License.
Powered by
Movable Type 3.2