Ander costruksciòn
Lo zen e l'arte di unire l'inutile al dilettevole

« Elettrochoc | Home Page | Le sostanze dal cropo secrete... »

01.09.05

Danze metropolitane

hulaop.jpgA Roma, nella centralissima piazza Barberini, può capitare di imbattersi in un personaggio anomalo. Vestito con abiti quantomeno stravaganti, con un paio di occhiali spessi ed una vecchia radiocuffia calata sulla testa, il personaggio in questione passa buona parte della sua giornata a ballare sotto la fontana del tritone, apostrofando di quando in quanto gli automobilisti o i turisti di passaggio. A Londra, a quanto pare, c'è di meglio...

Iniettato da Marcello alle 01:17 | TrackBack
Commenti

il tizio di Piazza Barberini a Roma è un pezzo che non lo vedo più, anche perchè non passo più da quelle parti, avevo saputo che era stato un direttore di banca, non so quanto la cosa sia reale, fatto sta che da quello che faceva a Piazza Barberini più che di banca sembrava un direttore di orchestra.
Ma sta ancora lì?
se è cosi sono almeno 10 anni di onorata professione.

Iniettato da: hammer at 18.05.06 18:34


Creative Commons License
This weblog is licensed under a Creative Commons License.
Powered by
Movable Type 3.2